Warrant e opzioni. Che cosa sono warrant e covered warrant?

L'ultimo giorno avrà certamente un theta più alto. Tramite la leva finanziaria si ha la possibilità di investire pochi capitali e controllare una quantità importante di un titolo sottostante, limitando l'eventuale perdita al premio versato per assicurarsi dal rischio di un andamento sfavorevole del sottostante Sono strumenti di copertura e di speculazione. Infatti i cw possono avere come sottostante non soltanto azioni, ma anche obbligazioni, indici azionari, indici obbligazionari, panieri di titoli, panieri di valute, panieri di tassi di interesse — ovvero tutte le attività per le quali esistono prezzi ufficiali.

Warrant: cosa sono e come funzionano

Le opzioni Mibo30 e le Isoalfa oltrechè lo stesso Fib30 trattate sul mercato IDEM un circuito parallelo a quello di Piazza Affari dove sono invece trattate le Azioni possono molte volte sostituire egregiamente i Covered Warrant e bypassare quindi eventuali furbate delle banche emittenti. Cerchiamo di conoscere meglio questi strumenti e capire le differenze rispetto ai Covered Warrant: Con il Fib30 si compra a tutti gli effetti l'intero indice Mib30 pagandolo 5 euro per ogni punto.

warrant e opzioni

In questi giorni che il Mib30 oscilla intorno ai Le opzioni Mibo30 possono sostituire i CW sull'indice Mib30 in realtà è vero il contrario essendo i CW una loro imitazione e possiedono anzi delle caratteristiche che li rendono sicuramente vincenti rispetti ai loro "cugini poveri". La più importante è data dal fatto warrant e opzioni vengono immessi sul mercato, secondo le esigenze createsi, dei nuovi strike in modo da "restare sempre nei pressi" del sottostante.

Non esiste un lotto minimo di negoziazione e ogni punto indice costa 2,5 euro. Il Put Per il resto è del tutto simile a un CW sia per le modalità di negoziazione che per l'effetto leva, esistono sia Call che Put e per correttezza va detto che da un raffronto grafico degli storici tra Mibo30 e CW a parità di strike e di scadenza non emergono significative convenienze dell'uno sull'altro se non la garanzia di correttezza del Market Maker.

Le Isoalfa si possono invece paragonare ai CW su Azioni ce ne sono una trentina con le sole differenze che possono essere vendute allo scoperto e che hanno un diverso criterio di calcolo per i multipli.

Come per le Mibo30 hanno scadenze mensili che le rendono ideali per forti speculazioni.

Prova DEMO Covered warrant: cosa sono Il covered warrant è un contratto con il quale, dietro versamento di un premio, si acquisisce il diritto di acquistare o vendere un'attività sottostante ad un prezzo prefissato strike price ed entro o aduna determinata scadenza. Nel warrant e opzioni in cui si abbia il diritto di acquistare l'attività sottostante si parla di covered warrant call. Se si acquisisce il diritto di vendere l'attività sottostante si tratta di covered warrant call. Se il diritto di acquistare o vendere un sottostante viene esercitato entro una determinata scadenza, il covered warrant si dice di stile americano.

Nemmeno in questo caso un raffronto grafico storico con i CW ha evidenziato particolari differenze. Grazie alla possibilità che le opzioni offrono di poter vendere allo scoperto e ai molti warrant e opzioni e scadenze disponibili è possibile elaborare con esse complesse strategie di protezione del portafoglio che è poi il vero motivo per cui esistono questi strumenti.

Inutile illudersi quindi di abbandonare i Covered Warrant a favore delle opzioni per porre fine alle devastanti perdite che i derivati causano. Come i Covered Warrant nemmeno le opzioni perdonano infatti un errore di posizionamento.

warrant e opzioni

C'è un solo modo per non perdere denaro con i derivati ed è quello di usarli con lo scopo per cui sono stati creati impegnando solo una parte del capitale e solamente warrant e opzioni protezione delle Azioni possedute. Tutti gli altri utilizzi espongono a rischi warrant e opzioni di cui si deve prendere atto.

warrant e opzioni

Prima di decidere se abbandonare i CW a favore delle opzioni sarebbe vantaggioso fare una sincera analisi del proprio "modus operandi" poiché se fosse lui la causa warrant e opzioni perdite difficilmente passare alle opzioni o alle isoalfa risolverà il problema.

Francesco Catalano.

Che cosa sono warrant e covered warrant? Il prezzo di acquisto è predeterminato e si chiama strike price. I warrant che conferiscono la facoltà di acquistare sono detti warrant call, quelli che conferiscono la facoltà di vendere sono detti warrant put. Di solito i warrant vengono lanciati in concomitanza con un aumento di capitale oppure insieme a emissioni obbligazionarie. Esiste un vero e proprio mercato di quotazione dei warrant, il cui valore è collegato a quello delle azioni della società.