Come costruire un grafico delle linee di tendenza, Creazione di grafici a linee - Tableau

Nella schermata principale, fai clic su Nuova cartella di lavoro vuota, utile per inserire il set di dati direttamente online. Per specificare il numero di periodi da includere in una previsione, in Previsione fare clic su un numero nella casella Periodi successivi o Periodi precedenti. Per visualizzare il carattere corretto per la propria regione, consultare la descrizione del comando che appare durante l'inserimento della formula. Trascina la misura Profitto su Righe e rilasciala a destra della misura Vendite. Iniziamo con un grafico a una linea soltanto: evidenzia i dati contenuti nella colonna della categoria A e i dati B , includendo anche le etichette.

A questo punto, per procedere e commutare l'istogramma in Grafico combinato, selezionare una barra qualsiasi di una delle due serie di dati e cliccare con il pulsante destro del mouse e nel menu contestuale tendina scegliere l'opzione Cambia tipo di grafico serie Fra le due checkbox disponibili selezionare la serie Unità prodotte.

Nella parte superiore della finestra di dialogo scegliere il secondo modello: Istogramma a colonne raggruppate, linea su un asse secondario Dopo aver impostato le opzioni come raffigurato nell'immagine di cui sopra, cliccare su OK. Il risultato finale, come già anticipato nell'anteprima, è illustrato nell'immagine sottostante.

La serie dei valori relativa al numero dei dipendenti viene illustrata con l'istogramma barre blu e la scala di lettura di questi valori è presente a sinistra.

Queste informazioni sono risultate utili?

Per cambiare il colore, lo stile o le opzioni di ombreggiatura della linea di tendenza, selezionare la categoria Colore linea, Stile linea, o Ombreggiatura, quindi selezionare le opzioni desiderate. Per specificare il numero di periodi da includere in una previsione, in Previsione fare clic su un numero nella casella Periodi successivi o Periodi precedenti.

compiti per bitcoin

Per visualizzare l'equazione della linea di tendenza nel grafico, selezionare la casella di controllo Visualizza l'equazione sul grafico. Tuttavia, è possibile cambiare il numero di cifre per un'etichetta della linea di tendenza selezionata nella casella Posizioni decimali della scheda Numero nella finestra di dialogo Formato etichetta tendenza. Scheda Formato, gruppo Selezione corrente, pulsante Formato selezione.

  • Strategia di opzioni per 2 minuti
  • Trading di notizie binarie
  • KB Come si crea una linea di tendenza lineare in un grafico a linee? :: think-cell
  • Guadagni e prelievi rapidi
  • Sistemi di guadagno in Internet
  • Potresti avere anche tu dei dati impostati secondo un ordine cronologico oppure semplicemente dei dati imputati a delle categorie, come la quantità di prodotti e i profitti realizzati dai diversi collaboratori, giusto per farti qualche esempio.
  • Come guadagnare velocemente con i bonus

Visualizzare il valore R al quadrato per una linea di tendenza Office Nei grafici non in pila, 2D, a barre, a linee, azionari, a dispersione xy, a bolle o istogrammi, fare clic sulla linea di tendenza per la quale si vuole visualizzare il valore R quadrato oppure eseguire queste operazioni per selezionare la linea di tendenza da un elenco di elementi del grafico: Fare clic su qualsiasi punto nel grafico.

Nella scheda Opzioni linea di tendenza selezionare Visualizza il valore R quadrato sul grafico.

Servono altre informazioni?

Rimuovere una linea di tendenza Office Nei grafici non in pila, 2D, a barre, a linee, azionari, a dispersione xy, a bolle o istogrammi, fare clic sulla linea di tendenza da rimuovere oppure eseguire queste operazioni per selezionare la linea di tendenza da un elenco di elementi del grafico: Fare clic su qualsiasi punto nel grafico. Eseguire una di queste operazioni: Nel gruppo Analisi della scheda Layout fare clic su Linea di tendenza, quindi fare clic su Nessuna.

hydra bitcoin

Premere CANC. Aggiungere una linea di tendenza Nel menu Visualizza fare clic su Layout di stampa. Per maggiori informazioni sull'imposizione di un singolo asse su più misure, consulta Unire gli assi per più misure in un singolo asse.

Esempio di creazione di un grafico a linee in Excel

Con una di queste opzioni è possibile creare un grafico combinato per modificare il tipo di indicatore per una delle misure. Le due barre parallele di colore verde chiaro indicano che Profitto e Vendite utilizzeranno un asse unito quando rilascerai il pulsante del mouse.

La vista viene aggiornata per apparire in questo modo: La visualizzazione è piuttosto rada in quanto stiamo osservando una somma di valori su base annuale. Fai clic sulla freccia del menu a discesa nel campo Anno Data ordine sullo spazio Colonne e seleziona Mese nella parte inferiore del menu di scelta rapida per visualizzare un intervallo continuo di valori nel periodo di quattro anni. Se non vuoi affidarti ai modelli predefiniti ma vuoi effettuare una personalizzazione creativa, nella scheda Formato puoi trovare tutti gli strumenti di cui hai bisogno: puoi marcare i contorni del grafico con colori differenti, utilizzando il menu Contorno forma, oppure puoi aggiungere anche degli effetti, come ombreggiature, tramite il tasto Effetti forma.

opzione per acquistarlo

Nella sezione Stili WordArt, puoi cambiare il colore delle etichette sul grafico, del suo contorno e puoi anche applicare degli effetti su di esse. Facendo poi clic su un qualsiasi elemento del grafico, tramite la barra laterale di destra, puoi personalizzare ogni singolo elemento nel dettaglio, modificandone il colore, font, tratto, effetti, allineamento e molto altro, utilizzando le schede Riempimento e linea, Effetti, Dimensioni e proprietà e Opzioni.

Fare un grafico a linee su Excel

Oltre a quanto ti ho indicato nei paragrafi precedenti, se non vuoi perdere molto tempo per la progettazione e personalizzazione di un grafico o di un foglio elettronico per la sua presentazione a colleghi e a clienti, puoi utilizzare i modelli predefiniti di Excel.

Quando ti trovi nella schermata di creazione di un nuovo foglio di calcolo, ti viene presentata la possibilità di scegliere uno dei modelli preimpostati.

  1. Metodo volodin di opzioni binarie
  2. Forniscono un modo semplice per visualizzare una sequenza di valori e sono utili quando si desidera monitorare le tendenze nel tempo o prevedere i valori futuri.
  3. Se questi valori dovessero essere rappresentati, ad esempio in un Istogramma, nasce il problema di affiancare informazioni che non possono essere rappresentate su un'unica scala di lettura dei valori.
  4. Se il mio grafico non è in scala ad esempio, trovandosi sui valori dell'asse x come 1,5; 2,5; 4; 6; 10; 16;

Utilizzando la barra di ricerca in alto, digita il termine grafico e, tra i risultati che ti vengono mostrati, seleziona quello che mostra un grafico a linee, idoneo alle tue esigenze. Per creare una linea di tendenza in un grafico a linee, aggiungere una nuova serie al grafico a linee, quindi calcolare i valori necessari alla creazione di una linea di tendenza, ad esempio utilizzando la funzione TENDENZA di Excel: Aprire il foglio dati interno e aggiungere una nuova serie, ad esempio "Linea di tendenza 1".

Inserire il separatore degli argomenti di Excel, ad esempio, "," virgola.